Jazz, Gourmet, Riesling, Malvasia, Etna, Eolie e giro in barca. Tutto questo al Signum di Salina, dal 18 al 20 maggio

Emozioni in progressione al Signum di Salina (isole Eolie). Il Relais della famiglia Caruso sarà nuovamente fulcro di momenti eno-gastronomici e musicali di assoluto richiamo, l’occasione perfetta per trascorrere un fine settimana gourmet ascoltando buona musica e assaggiando vini unici. Le isole Eolie, Salina, i giardini, le terrazze e i suoi tramonti saranno, come sempre, l’insostituibile e straordinario panorama, con la complicità della elegante ospitalità dei Caruso.

Il primo appuntamento è per venerdì 18 maggio (arrivo suggerito per le ore 12.00). Dopo il pomeriggio in libertà alla scoperta dell’isola, o in relax in piscina e negli spazi dell’hotel, cena tra talento e creatività con Martina Caruso, chef di casa e una stella Michelin, e Gaia Giordano, executive chef responsabile di Spazio Niko Romito Roma e Milano, premiata come Cuoca dell’Anno dalla guida ai Ristoranti d’Italia 2018 de L’Espresso.

I piatti saranno abbinati a quattro Riesling selezionati da Vino & Design, punto di riferimento enoico in Italia. Il tutto sarà condotto dal padrone di Casa Luca Caruso insieme al giornalista Francesco Pensovecchio. Le mozioni continueranno nel dopocena con un assaggio di Marsala Intorcia Heritage e il cioccolato Sabadì.

Sabato 19 maggio,dopo la colazione in hotel, gli ospiti potranno usufruire liberamente della SPA del Signum. A seguire uno sfizioso pic-nic al Ghiommerocon i vini ancestralidi Giuseppe Mascolie Nino Caravaglio. Nel pomeriggio, al tramonto e in terrazza, appuntamento-degustazione con i vini di Tenuta delle Terre Nere. Il tasting sarà condotto personalmente da Marco De Grazia che racconterà la sua esperienza sul vulcano e sui vini da lui prodotti.
La cena del 19 maggio riserverà agli ospiti un appuntamento a sorpresa. Uno spettacolo nello spettacolo: il fascino della terrazza del Signum al calar del sole accoglierà quello della buona musica e sarà palcoscenico di un concerto irripetibile. Protagonista, uno straordinario interprete jazz & blubeatdi risonanza internazionale con la passione per il food. Un velo di intrigante mistero aleggia sull’esibizione di cui nessun altro dettaglio sarà rivelato prima di quella sera, esclusivamente agli ospiti del Signum.
Per concludere la serata, un grande classico con la “spaghettata” a cura del giovane sous-chef del Signum, Giacomo Caravello. Ancora una volta saranno il Marsala Intorcia – Heritage e cioccolato Sabadì a vezzeggiare il dopocena.

Domenica 20 maggio, ultimo giorno, un giro in barca attorno all’isola permetterà di godere di panorami magnifici. È previsto un pranzo a bordo con vini a sorpresa.

Per info dettagliate e prezzi contattare direttamente:
Hotel Signum
Via Scalo, 15
98050 Malfa – Isola di Salina / Eolie (Me)
Tel: 090 984 4222
www.hotelsignum.it

Prezzo a persona in singola: 550 euro
Prezzo a persona in doppia: 450 euro
Slow Food: sconto soci 10%

Partner:

  • ItaliaCibum
  • Incuso – Frantoio
  • Vino & Design
  • Molini del Ponte
  • Opificio Italya
  • Trazzere del Gusto
  • Intorcia – Heritage
  • Champagne Palmers
  • Tenuta delle Terre Nere
  • Lipari
  • Sabadì

Annunci