Anteprima del Convegno: “il Valore della Biodiversità: dai legumi ai prodotti delle aree montane”. Palermo, venerdì 22 luglio, ore 17.00

convegno_locandina

Anteprima Convegno
il Valore della Biodiversità: dai legumi ai prodotti delle aree montane
Palermo – SanLorenzo Mercato
Venerdì 22 luglio – ore 17.00

 

Slow Food Palermo in collaborazione con SanLorenzo Mercato organizza Venerdì, 22 luglio alle ore 17.00, presso lo stesso mercato di Via S. Lorenzo 288, una anticipazione del convegno in programma sabato 23 a Gangi, “il Valore della Biodiversità: dai legumi ai prodotti delle aree montane”.

Ne parleranno il Prof. Francesco Sottile del Dipartimento di Colture Arboree dell’Università degli Studi di Palermo, insieme a:

  • Carmelo Giunta, fiduciario della condotta Slow Food – Alte Madonie.
  • Giuseppe Ferrarello, Sindaco di Gangi;
  • Serena Milano, Segretario Generale della Fondazione Slow Food per la Biodiversità;
  • Piero Sardo, Presidente della Fondazione Slow Food per la Biodiversità;
piero-sardo.scale-to-max-width.580x

Piero Sardo, Presidente della Fondazione Slow Food per la Biodiversità

Dunque, Biodiversità coltivata. L’Anno Internazionale dei Legumi che l’ONU ha voluto lanciare per il 2016 è una buona ragione per fermarsi un attimo e ragionare sulle opportunità che questi alimenti offrono e sul contributo che la nostra biodiversità può garantire al consumatore. L’occasione diventa importante anche per confrontarsi sui temi della biodiversità dei nostri ambienti montani, coltivata ma anche allevata, in territori in cui si fa lo sforzo continuo di trasformare i limiti in opportunità.

I recenti eventi disastrosi legati al fuoco, che non ha risparmiato angolo della nostra Regione, hanno messo in evidenza con forza la delicatezza di un sistema agricolo che rappresenta oggi una peculiarità della Sicilia e che molti agricoltori attenti hanno saputo mettere a valore sfidando ogni valutazione economica e di rischio di impresa.

Lo straordinario scenario naturale offerto da Gangi, borgo più bello d’Italia, la manifestazione “Memorie e Tradizioni” con il coinvolgimento dell’Università di Palermo e di Slow Food Sicilia, appare un’occasione importante che mette insieme competenze ed esperienze per un approfondimento che vuol tener conto del ruolo della ricerca e delle acquisizioni scientifiche, dell’esperienza nazionale ed internazionale di Slow Food, dei produttori che operano in aree complesse del territorio regionale e della politica agricola.

Vedi il programma della manifestazione Memorie e Tradizioni, Gangi (PA), 22-24 luglio 2016.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...