Eventi Palermo/Libri

Presentazione libro: “Mangia come parli” di Cinzia Scaffidi. Mercato Sanlorenzo, 6 aprile

mangiacomeparli_box

Presentazione del libro

Mangia come parli, di Cinzia Scaffidi

Mercato Sanlorenzo, mercoledì 6 aprile, ore 19.00

 

Cosa intendevano i nostri nonni quando, a proposito di cibo, dicevano ”naturale”, ”pulito”, ”sicuro”? E cosa intendiamo noi oggi, dopo cinquanta anni di grande distribuzione, industria alimentare e comunicazione pubblicitaria? Il mondo sembra cambiato, nuovi i modi di produrre, di pensare, di vivere. Sono cambiati anche i costumi alimentari: e, assieme al nostro rapporto con il cibo, è cambiato il linguaggio che al cibo si riferisce. Nuove parole sono apparse, delle vecchie molte hanno assunto nuovi significati.

Mangia come parli” di Cinzia Scaffidi è un libro, una rassegna di parole chiave nel discorso gastronomico che usiamo quotidianamente e che, spesso, si sono trasformate profondamente, fino a sfiorare i loro contrari.

Mercoledì 6 aprile alle ore 19.00 presso lo spazio eventi di Mercato Sanlorenzo, la stessa autrice presenterà il libro. Al talk show parteciperanno il Prof. Giuseppe Barbera, professore ordinario di Colture Arboree all’Università di Palermo e il Prof. Francesco Sottile, professore associato presso il Dipartimento di Colture Arboree di Palermo.

La partecipazione è libera. Dopo il talk show è previsto un aperitivo a prezzo speciale per i soci Slow Food o per tutti coloro che vorranno associarsi al momento.


Mangia come parli, com’è cambiato il vocabolario del cibo

di Cinzia Scaffidi
Slow Food Editore
Data di uscita: 26/03/2014
EAN 9788884993410


L’autrice

Cinzia Scaffidi

Laureata in filosofia, ha pubblicato negli anni Novanta alcuni lavori (Einaudi, Bonechi, Famija Albeisa) di carattere storico-filosofico e ha mantenuto questo approccio anche nei suoi studi di carattere scientifico.

Negli anni universitari ha lavorato come giornalista, insegnante e operatore della cooperazione internazionale.

Dal 1992 al marzo del 2015 ha lavorato presso la sede internazionale di Slow Food, a Bra (Cn): prima come capo redattore della rivista di Slow Food destinata ai soci italiani, quindi contribuendo alla creazione del sito internet; dal 2000 al 2003 ha diretto il Premio Slow Food per la Difesa della Biodiversità e dal 2004 è stata tra i coordinatori del meeting Terra Madre. Dal 2005 al 2015 ha creato e diretto il Centro Studi di Slow Food. Alla nascita dell’Università di Scienze Gastronomiche (2204) è entrata anche in quell’ambito, prima come responsabile delle relazioni internazionali, poi con un corso di “Interdisciplinarità della Gastronomia” che tiene ancora oggi, sia per il secondo anno della laurea triennale sia per i master. A corso si è poi aggiunto un ulteriore insegnamento in “Sovranità alimentare e sostenibilità nel continente africano”, per il terzo anno della triennale.

Attualmente lavora come libera professionista nel settore del giornalismo, dell’insegnamento e della consulenza per aziende e organizzazioni della società civile in ambiti connessi con l’alimentazione e la sostenibilità.

Le sue pubblicazioni più recenti, uscite per Slow Food Editore, sono: Guarda che mare (2007) scritto insieme a Silvio Greco; Sementi e diritti (2008), scritto insieme a Stefano Masini; Parla come mangi – come è cambiato il vocabolario del cibo (2014). Per la Franco Angeli editore ha pubblicato, sempre nel 2014, La Green Economy in Valle d’Aosta, a cura di Massimo Leveque (AA.VV.).

Fa parte del comitato esecutivo di Slow Food Italia con il ruolo di Vicepresidente.

 

bandasanlorenzo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...