Condotta/Eventi Palermo/Viaggi/Vino

Incontriamoci in vigna: la potatura invernale. Con Libera/Centopassi

Cartolina Potatura in Vigna def[1]

Il metodo dei nostri preparatori d’uva è teso ad affiancare alla massima qualità delle produzioni la cura e la longevità della pianta.

Centopassi, un nome originale, che racconta una strada da percorrere e una storia particolare. La storia di alcuni giovani siciliani votati all’eccellenza scelta necessaria per produrre vini di alta qualità per restituire valore e bellezza alle terre liberate dalla mafia.
Vi presentiamo un ciclo d’incontri per conoscere da vicino il percorso appassionante che l’azienda vitivinicola porta avanti nell’Alto Belice Corleonese con l’obiettivo di mettere a valore le terre confiscate alla mafia. “Incontriamoci in vigna”, dalla potatura invernale alla vendemmia in compagnia di protagonisti conquistati dal loro territorio, impegnati nella cura della terra e interessati a raccontare il loro vino.


Il primo incontro si svolgerà il 23 febbraio.

Informazioni
Data: sabato 23 febbraio 2013
Destinazione: Centopassi – San Cipirello C.da Don Tommaso
Durata: mezza giornata con pranzo
Quota di partecipazione: euro 23
Quota di partecipazione per i soci Slow Food: euro 20

Programma sintetico

Incontro con un rappresentante di Libera il g(i)usto di viaggiare alle ore 10.00 a San Cipirello, nell’area antistante la Cantina Sociale Alto Belice. Trasferimento alla Centopassi, per ripercorrere le tappe di un cammino che passa dai profumi ai colori della terra per giungere ad un vino di alta qualità. I visitatori saranno affiancati durante il percorso da Francesco Galante responsabile produzione dell’azienda e inoltre avranno la possibilità di assistere all’opera dei nostri preparatori d’uva presso un vigneto limitrofo alla struttura. Trasferimento all’Agriturismo Portella della Ginestra, struttura confiscata gestita dalla cooperativa Placido Rizzotto, e pranzo (ore 13.30) dove sarà possibile degustare alcuni prodotti Libera Terra e assaporare sapori tipici del territorio.

Le quote comprendono
pranzo presso l’Agriturismo Portella della Ginestra (il menu comprende: antipasti, primo, secondo e contorno, dolce; acqua nella misura di ½ per persona, vino Centopassi nella misura di ¼ per persona); segreteria organizzativa; iva.
Le quote non comprendono:  quanto non espressamente menzionato nella voce precedente.

Per informazioni e prenotazioni
Libera il gusto di viaggiare – Enza Sorci
Recapito telefonico, tel. 091.8577655
Sito web: www.ilgiustodiviaggiare.it
E-mail: info@ilgiustodiviaggiare.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...